strategy design emotion
importazione-dati-google-analytics

Google Analytics… a volte questi dati non bastano!

Google Analytics è lo strumento più utilizzato per tracciare ciò che avviene su un sito web e valutare l’andamento del business. I dati che la piattaforma mette a disposizione sono veramente tanti, ma se non bastassero?!?

Pensiamo a un e-commerce: implementando l’e-commerce avanzato puoi tracciare le transazioni, ma se qualcuno effettuasse un reso i report interni e quelli dell’analytics sulle entrate non coinciderebbero più. La soluzione è appunto importare i dati.

Importazione dei dati è una funzionalità messa a disposizione da Google Analytics che ti consente di aggiungere dati alla piattaforma. Per implementarlo basta accedere al pannello di amministrazione della proprietà e scegliere quale categoria di dati importare:

  • Dati sul rimborso

Se, come nell’esempio citato sopra, il sito web è un e-commerce e le transazioni vengono tracciate con attraverso l’e-commerce avanzato, puoi importare i dati interni sui rimborsi per allineare i report aziendali con quelli dell’analytics.

  • Dati di costo

Se utilizzi Google Ads per le tue campagne online ti basta collegare il tuo account a quello dell’analytics per avere i dati a disposizione. Ma se utilizzi altre piattaforme e vuoi avere a disposizione su Google Analytics i dati su impression, clic, costo… devi necessariamente importare questi dati attraverso la funzionalità di importazione dati.

  • Dati campagna

Se promuovi il business o i prodotti attraverso attività di email marketing avrai interesse a sapere qual è il rendimento delle tue campagne in relazione all’obiettivo per cui le hai create: incrementare le vendite, compilare un form, download, aumentare il traffico di qualità al sito… Per poter importare dati esterni relativi alle campagne è necessario che esse utilizzino i parametri utm.

  • Dati geografici

L’importazione di dati geografici consente di associare gli ID geografici ad aree personalizzate in modo da analizzare i dati dell’analytics con modalità in linea con le esigenze dell’attività.

  • Dati sui contenuti

Questa tipologia di dati ti permette di importare in Google Analytics informazioni aggiuntive sui contenuti del sito web, come l’autore di un articolo o l’argomento di cui tratta. Per poter importare questo tipo di dati è però necessario creare dimensioni personalizzate dove poter salvare i dati importati.

  • Dati di prodotto

Puoi importare nell’analytics informazioni aggiuntive sui prodotti contenute nel CRM. In questo modo avrai a disposizione sulla piattaforma dati come taglie, colore, stile… Ovviamente devi aver implementato l’e-commerce avanzato e per ognuna delle informazioni che scegli di importare devi creare una dimensione personalizzata.

  • Dati sugli utenti

Con questa funzionalità è possibile importare informazioni relative a gruppi di utenti presenti su sistemi esterni. Ad esempio, potresti importare dal CRM dati come la valutazione della fedeltà, la data dell’ultimo acquisto, il lifetime value del cliente o gli interessi. In questo modo potrai ottimizzare la segmentazione degli utenti e i segmenti di pubblico per il remarketing. Per importare questo tipo di dati, però, è necessario aver implementato il tracciamento dello user-id e creare dimensioni personalizzate a livello di utente.

  • Dati personalizzati

Se i dati che vuoi importare sulla piattaforma non corrispondono a nessuna delle categorie viste finora puoi scegliere l’opzione dati personalizzati per importare qualsiasi tipologia di dato. Ciò che conta è ricordarsi di creare le dimensioni personalizzate dove analytics può salvare tali dati.

Trasferendo su Google Analytics i dati rilevanti per il tuo business puoi creare rapporti personalizzati in cui sei tu a scegliere dimensioni e metriche. In questo modo puoi confrontare e analizzare i dati che contano in relazione a ciò che avviene sul sito web.

Se hai bisogno di aiuto per importare i dati della tua attività e creare rapporti personalizzati con cui analizzarli in ottica di business intelligence, contattaci!

Contattaci
Grazie per averci inviato la tua richiesta!
Ti suggeriamo
ecommerce-checkout-mobile-design
E-commerce e mobile: ecco l’anatomia di un perfetto checkout

Considerando che oltre il 50% del traffico è effettuato da dispositivi mobili, è fondamentale progettare la user experience del checkout da mobile. Ecco alcuni consigli utili!

come personalizzare google analytics
Google Analytics: dalla strategia alla personalizzazione

Il codice di monitoraggio di Google Analytics è stato installato, ma non sai come ottenere i dati utile per valutare le effettive performance del sito? In questo post ti diamo qualche consiglio!

come usare linkedin per le aziende
LinkedIn per le aziende: scopri tutte le sue potenzialità

La tua azienda è presente su LinkedIn, ma sai come utilizzarlo per raggiungere obiettivi di business? Ti sveliamo qualche consiglio utile!