strategy design emotion
stand-fieristici-importante-strumento-di-comunicazione-aziendale-acanto

Gli stand fieristici: un potente strumento comunicativo aziendale

Le fiere sono un potente strumento di marketing per le imprese di molti settori merceologici e gli stand espositivi che vengono allestiti in queste occasioni rappresentano una vetrina ideale sia per la presentazione di nuovi prodotti che per rafforzare la propria immagine sul mercato.

Oltre a essere un’importante occasione per lanciare sul mercato i nuovi prodotti e condividere le opportunità offerte dalle novità tecnologiche, l’ulteriore punto di forza delle manifestazioni fieristiche risiede nella loro marcata settorializzazione: questi appuntamenti, infatti, mettono in comunicazione soggetti selezionati - aziende, enti o privati – interessati a un determinato ambito.

In quest’ottica, gli stand fieristici sono un importante mezzo di promozione, che sfrutta le opportunità di engagement offerte dagli eventi di settore per dare visibilità a un brand.

La partecipazione a una manifestazione fieristica in qualità di espositore comporta necessariamente uno studio attento e una progettazione mirata dello stand che deve essere all’altezza di questo obiettivo.
L’area espositiva, infatti, dovrà comunicare e rafforzare in maniera strategica ed emozionale la brand identity, distinguendosi dalla concorrenza.

La nostra agenzia è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di stand fieristici e nel corso degli anni, abbiamo sviluppato numerosi progetti allestitivi, in occasione della partecipazione di alcuni dei nostri clienti a importanti fiere di settore, tra cui Biesse Group e Aetna Group al Ligna, Teamsystem all’Host Milano e Campetella al K di Düsseldorf.

Il nostro approccio è basato sullo studio dell’ambiente competitivo e delle esigenze che il cliente ha in materia di esposizione, lancio e testing dei prodotti. L’obiettivo è la pianificazione e la costruzione di uno spazio multifunzionale che comunichi l’identità del brand, valorizzi i suoi prodotti e consideri la centralità della user experience, per massimizzarne il ritorno sia in termini di vendite che di visibilità e notorietà di marchio.

importanza-degli-allestimenti-fieristici-acanto-per-intermac

Durante una fiera, lo stand diviene la sede temporanea dell’azienda: un luogo d’incontro e di contatto tra manager, commerciali e visitatori, un terreno comune in cui domanda e offerta possono incontrarsi fisicamente. La centralità dell’esperienza del cliente nel contesto fieristico e i cambiamenti delle dinamiche di incontro, concorrono a un approccio più articolato e consapevole alle fiere e a una realizzazione maggiormente strategica degli spazi espositivi.

Se le attuali tecnologie dell’informazione hanno prodotto una comunicazione aziendale sempre più simultanea e digitale, non hanno però eliminato la necessità di spazi e situazioni in cui domanda e offerta possano incontrarsi fisicamente, anzi li hanno resi imprescindibili.

Di certo però, il terreno comune deve essere uno spazio più curato e complesso di quanto fosse in passato: si sono moltiplicate le fonti di informazione e di influenza per il cliente, i punti di contatto con l’azienda o il brand e anche le possibilità a sua disposizione per chiudere una transazione. Ciò significa che le fiere e gli spazi espositivi aziendali non sono più solo luoghi di transazioni commerciali, ma soprattutto luoghi di interazione umana.

Per questo, l’allestimento fieristico deve essere parte integrante dell’immagine aziendale e fungere da sfondo accogliente e funzionale per tutte le attività di public relations e marketing che vengono svolte in questa occasione.


Biesse Group al Ligna 2019

In occasione della partecipazione del Gruppo Biesse al Ligna di Hannover, punto d'incontro mondiale per macchine, impianti e utensili per la lavorazione e il trattamento del legno, abbiamo progettato e realizzato uno spazio allestitivo dinamico e distintivo, un vero e proprio “innovation district” dove il brand ha potuto raccontarsi nella sua complessità e presentare le novità tecniche e tecnologiche.

allestimento-stand-fieristici-acanto-biesse-ligna-2018

acanto-stand-fiera-ligna-2019-biesse

allestimento-fieristico-acanto-per-biesse-ligna-2019

Un progetto nato da un consolidato e duraturo rapporto con l’azienda e da un’attenta ricerca di un concept che valorizzasse la realtà dinamica e articolata di Biesse Group: partendo dalla sua storia aziendale, legata a materiali come il legno e il metallo, abbiamo sviluppato uno stand di quasi 6.000 metri quadri, che desse rilievo all’innovazione tecnologica rappresentata dai prodotti senza però sacrificare spazi d’incontro funzionali, attrattivi e confortevoli, che rispettassero l’identità del brand.

Poiché, quindi, gli eventi fieristici sono una parte importante della strategia di marketing attraverso cui le aziende cercano di raggiungere i loro obiettivi, ogni stand da noi progettato diviene specchio dell’azienda, uno spazio di design in grado di comunicare in modo integrato il suo mood, i suoi valori e la sua mission.


Campetella al K 2019 di Düsseldorf

Per la partecipazione di Campetella Robotic Center al K di Düsseldorf, la fiera per l’industria delle materie plastiche, abbiamo strutturato un progetto allestitivo che mettesse in rilievo la centralità dei prodotti lanciati in fiera.

stand-fieristico-acanto-per-campetella-k-2019

Lavorando sull’identità dell’azienda abbiamo ideato uno stand coerente con la sua immagine coordinata: partendo dal logo del nostro cliente e dal visual design da noi realizzato per il sito, abbiamo ricreato l’universo tecnologico e comunicativo di Campetella senza dimenticare, anche in questo caso, la centralità della user experience.

allestiment-stand-fieristica-campetella-k-2019-acanto

Infatti, più gli spazi espositivi aziendali sono legati a ciò che il cliente sperimenta prima e dopo la sua visita, più questa esperienza va pensata in un quadro più ampio e non come evento a sé.


TeamSystem Cassa in Cloud a Host Milano 2019

Uno stand fieristico efficace deve avere alla base un progetto di graphic design in linea con la comunicazione aziendale istituzionale e, quindi, con la brand identity: la coerenza in termini di visual è fondamentale per identificare e valorizzare l’azienda all’interno del contesto espositivo.

Un modo efficace per intercettare e conquistare l’attenzione del visitatore è quindi quello di ideare un concept e un visual identificativo e coinvolgente, che coniughi creatività e strategia senza mai perdere di vista il mood aziendale, trasformando lo stand da una semplice esposizione in una esperienza di marchio completa e multisensoriale.

Partendo da questo approccio, abbiamo sviluppato il concept e il mood grafico dello stand Cassa in Cloud, il gestionale per negozi e ristoranti di TeamSystem, che ha partecipato all’edizione 2019 dell’Host Milano, la fiera internazionale dedicata all’hospitality.

allestimento-stand-fieristico-teamsystem-host-2019

La nostra idea è stata quella di realizzare un visual tridimensionale che, attraverso la selezione di elementi visivi legati all’area di servizio dei potenziali clienti, ricreasse un’ambientazione d’impatto, in grado di comunicare in modo intuitivo e originale le funzionalità del prodotto.

visual-stand-teamsystem-host-2019


Robopac al Ligna 2019

Ciò che fa la differenza è sicuramente la capacità di sviluppare un progetto di allestimento fieristico in modo strategico e creativo, coordinando tutti gli elementi in un sistema di comunicazione integrata.

Anche nel caso dello stand realizzato per la partecipazione al Ligna di Robopac, leader nelle tecnologie del packaging e della logistica, abbiamo lavorato con cura all’ideazione di un visual coordinato: l’intenzione era esaltare i valori e la forza del brand attraverso un’applicazione coerente del marchio e degli elementi stilistici aziendali e supportare il visitatore nel suo processo di approfondimento dei prodotti esposti.

la-fiera-nella-strategia-di-comunicazione-aziendale-acanto

visual-design-stand-fieristico-robopac-ligna-acanto

La progettazione e realizzazione di stand fieristici deve quindi valorizzare il brand e i suoi prodotti, ma anche far vivere al visitatore un’esperienza unica, coerente con l’identità di marca e finalizzata al mantenimento delle relazioni con i clienti già acquisiti e alla conversione dei visitatori in clienti, durante o dopo la fiera.
Queste attività non possono essere affrontate con un’ottica semplicistica, ma è necessario riconoscerne l’importanza nell’ecosistema del marketing aziendale e dedicare loro una pianificazione accurata che punti al raggiungimento di obiettivi chiari e misurabili.

Vorresti il nostro aiuto per progettare e realizzare il tuo allestimento fieristico? Contattaci!

Contattaci
Grazie per averci inviato la tua richiesta!
C'è stato un errore, ti chiediamo di riprovare.
inserisci il tuo nome
inserisci il tuo cognome
inserisci la tua email
per quale azienda lavori?
inserisci il tuo telefono
in che Paese ha sede la tua azienda?
accetta la privacy e iscriviti alla nostra newsletter
invia
Loading
Ti suggeriamo
importanza segnaletica aziendale
Perché è importante avere la segnaletica aziendale

Una delle regole principali di chi fa business è farsi trovare, a partire dalla segnaletica interna ed esterna!

instagram-aziende-b2b
Instagram per il B2B: come utilizzarlo durante le fiere

Dalla brand awareness alla partecipazione a eventi e fiere di settore… Instagram ha molto da offrire anche alle aziende B2B!

come usare linkedin per le aziende
LinkedIn per le aziende: scopri tutte le sue potenzialità

La tua azienda è presente su LinkedIn, ma sai come utilizzarlo per raggiungere obiettivi di business? Ti sveliamo qualche consiglio utile!